ARTE DENTRO

MOSTRA-CONCORSO DEGLI STUDENTI E DELLE STUDENTESSE 

DEL LICEO ARTISTICO G.C. ARGAN DI ROMA

11-12-13 MAGGIO 2018

locandina arte dentro 2018 CON CORNICE GRIGIA

 

La galleria d’arte contemporanea Garage Zero organizza la seconda edizione di “Arte dentro”, la  mostra-concorso  degli studenti del liceo artistico G.C. Argan. Dopo il successo dello scorso anno, con la presenza di oltre 80 partecipanti e l’esposizione di circa 200 opere, la galleria ripropone l’iniziativa per continuare il proprio progetto di promozione dell’arte contemporanea nelle periferie, luoghi della città solitamente trascurate dalle istituzioni pubbliche e dal mercato dell’arte.

Continua a leggere

Annunci

Le Personali di Graffiti Zero – Syla (PAC-ZTK)

Proseguono gli appuntamenti con le Personali di Graffiti ZERO presso la Galleria d’Arte Contemporanea Autogestita GarageZero.

Il sesto incontro vedrà come protagonista uno dei graffiti writers più attivi ed estroversi dell’epoca d’oro o golden age dei graffiti romani. Il suo tag è Syla.

Inizia a dipingere nel 1994 con i PAC, la sua prima e storica crew. Nel 1996 cambia il suo nome in Syla, entrando successivamente a far parte della nota crew ZTK. Il suo approccio visionario e il suo stile psichedelico hanno fatto sì che il suo nome restasse noto diventando un punto di riferimento all’interno del movimento.

Continua a leggere


MARCIAPIEDI Vol. 3 / Street Photography Expo: Sabato 18/ Domenica 19 Novembre

Esposizione foto di Andrea Boccalini + 9 fotografi indipendenti

Sabato 18 e Domenica 19 Novembre torna a GarageZero la terza edizione di Marciapiedi Street Photography Expo.
Il progetto Marciapiedi nasce nello spazio espositivo autogestito Garage Zero, al Quadraro, da un collettivo di attivisti/e e fotografi/e di Roma.
L’obiettivo è stare dentro le questioni che animano la vita lontano dal centro delle città, affrontare attraverso la fotografia le contraddizioni delle periferie del mondo, essere un luogo d’incontro in cui l’arte e le lotte sociali si fondono per tentare di arginare il mare di ignoranza e razzismo da sempre legato alle condizioni di vita nei quartieri.
Esposizioni fotografiche indipendenti, racconti audiovisivi, dibattiti, aperitivi e dj set nel cuore della periferia romana.

PROGRAMMA E INFO:
18/11
Ore 18.00: Apertura esposizione fotografica. 9 fotografi raccontano la periferia romana, da Cinecittà a Torbella Monaca, da Centocelle a Corviale e scatti dalle periferie di tutto il mondo.
Ore 21.00: Dj Set by Moebius Ohba // Doc Tuff

In funzione il bar di GarageZero e dalle ore 18.00 l’aperitivo della Trattoria Solidale Spartaco
Continua a leggere


Garage Zero irrompe nella Giornata del Contemporaneo con Le Personali di Graffiti Zero

In occasione della tredicesima Giornata del Contemporaneo, Garage Zero propone il quarto appuntamento del festival “Le Personali di Graffiti Zero”, in programma il 14 e 15 ottobre, per celebrare la Urban Art.

Un “pezzo” sul vagone di una metropolitana: arte o vandalismo? Una bimba dipinta su un muro che lascia volare un palloncino: arte o vandalismo?

È facile dare un’opinione quando un’opera è universalmente riconosciuta, più difficile è farsi un’idea quando non si è in possesso del giusto “codice” di lettura della stessa. Buoni o cattivi, legale o illegale: sono estremizzazioni troppo sbrigative per artisti che spesso sono costretti a camminare tra due mondi apparentemente opposti.

Le Personali di Graffiti Zero nasce per far raccontare la Urban Art a chi la fa o l’ha fatta, con l’intento di dare voce agli artisti, veri protagonisti in costante equilibrio fra realtà parallele: riuscite ad immaginare qualcosa di più contemporaneo?  Continua a leggere


Attraversamenti Multipli 2017

Attraversamenti Multipli 2017, dal 16 al 30 settembre a Largo Spartaco e negli spazi urbani del Quadraro !
Garage Zero collabora con Margine Operativo nella realizzazione del festival ATTRAVERSAMENTI MULTIPLI
tutto il programma sul sito www.attraversamentimultipli.it


Arte Dentro si è conclusa: ma è solo l’inizio.

Tutti i nomi degli artisti in mostra

Garage Zero ringrazia tutti gli studenti che hanno partecipato alla mostra e i docenti che hanno collaborato alla sua realizzazione. E stato bello vedere in galleria tanti giovanissimi artisti pieni di entusiasmo e tanta voglia di mostrare le loro opere. Se uno degli obiettivi della mostra era quello di stimolare l’energia creativa, di confrontarsi e arricchirsi di nuove idee e iniziative, ebbene, crediamo di esserci riusciti vista la grande partecipazione. il consenso e le proposte dei vostri insegnanti. Nell’esposizione abbiamo visto opere che se pur non ancora mature, evidenziano una potenzialità che sicuramente produrrà ottimi risultati. La prima edizione di Arte Dentro, intenzionalmente senza tema, ha voluto dare massima visibilità alla vostra creatività personale, per vedere “cosa bolle in pentola”. E di cose ce n’erano, belle e interessanti, che ci incoraggiano ad proseguire la nostra attività di promozione e informazione dell’arte contemporanea qui, nel nostro territorio, periferico e notoriamente povero di iniziative culturali. E’ stata l’occasione di farvi conoscere il nostro spazio, che lo ripetiamo è a disposizione delle menti pensanti, di chi vuole trasformare il nulla in qualità. Quello che speriamo e che nel tempo si consolidi una frequentazione della galleria specialmente da parte vostra che siete i futuri operatori dei linguaggi visivi, dell’arte, della bellezza. E’ necessario che ci sia continuità perchè si formi quel terreno fertile capace di farci crescere, tutti. Dunque arrivederci nel luogo della trasformazione per continuare a fare arte con leggerezza , fiducia e impegno.

 


Camilla De Angelis commenta le sue opere esposte